3.15.2016

All purpose anchovies' sauce - Salsina alle alici per mille usi


Hello readers,
you all know that I love to always buy whatever fruit and vegetable mother nature has to offer in each season.. well, if you ever happened to be in Milan or in Rome, you should be aware of the puntarelle season.
Puntarelle shoots is a sort of chicory, a very tasty vegetable with a weird and scary shape. The taste is somehow bitter, like radish, and it is usually served as appetizer with some anchovies’ sauce. This is a traditional Roman salad recipe, which is now served in every restaurant in Milan during this season.
Since I am totally aware that tons of you won’t have access to this very peculiar vegetable, today I am posting about an anchovies' sauce recipe I totally made up the other day, which, not only goes super well with puntarelle, but that is super good as a dressing to any vegetable, let alone on a healthy chicken or turkey burger! (and I have done this as well!!)

So let’s get it started!
**************************
Ciao a tutti,
come ben sapete, amo sempre cucinare con la frutta e la verdura rigorosamente di stagione.. e se siete di Milano o di Roma, se ci avete vissuto o se semplicemente capitate qui talvolta, saprete che questo è il periodo delle puntarelle! Se invece non le conoscete, le puntarelle sono una verdura un po’ amarognola, una via di mezzo tra un cavolo, e un’insalata, ma con le sembianze di un broccolo un po’ mostruoso!
Secondo la ricetta classica romana, ormai diffusissima anche a Milano, le puntarelle vengono servite come antipasto, accompagnate alla salsa di alici. Strepitose!
Insomma, l’altra sera sono tornata a casa con le puntarelle e ho deciso di cimentarmi in una salsa di acciughe, che ho totalmente inventato ma che è piaciuta molto al mio ragazzo! L’abbiamo provata con le puntarelle, ma anche come condimento per un burger di pollo e pane integrale! Buonissimo!



INGREDIENTS
  • 1 anchovies jar, preferably in olive oil
  • A handful of cashew nuts
  • Some Greek herbs or oregano
  • 1 clove of garlic (optional)
  • 1 table spoon of extra virgin olive oil

PROCESS
  • Chop the anchovies in very small pieces using a sharp knife (don't worry about getting rid of their olive oil)
  • Chop the cashew nuts in very small pieces and set them aside
  • Turn on the heat and pour 1 table spoon of olive oil in a small pan, with the garlic clove and all your anchovies
  • Get rid of the clove once it turns gold (or whenever you wish),
  • Add cashews and stir well, you can use a wooden spoon to smash the anchovies and cashews to make a smoother mixture
  • Add just some dried herbs (I went for Greek mix)
  • Still well, turn off the heat and set your mix away from any heating source
  • If it appears too thick, add some olive oil and stir well
  • Let it chill a little and serve with vegetables, burgers, meat… or whatever needs additional flavor! Perfect with mozzarella cheese as well!!


INGREDIENTI
  • 1 confezione di alici sottolio (preferibilmente di oliva)
  • Una manciata di anacardi al naturale
  • Un po’ di erbe greche o origano essiccato
  • 1 spicchio di aglio (opzionale)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine

PROCEDIMENTO
  • Tagliate a pezzetti le alici sottolio senza preoccuparvi di strizzarle del loro olio
  • Sminuzzate gli anacardi al naturale e metteteli da parte
  • Accendete il fuoco e fate rosolare uno spicchio d’aglio in un cucchiaio di olio extra vergine, aggiungete le alici e mescolate bene
  • Togliete lo spicchio d’aglio non appena è dorato,
  • Schiacciate le alici per renderle una specie di purea, aiutandovi con un cucchiaio di legno
  • Aggiungete gli anacardi e continuate a mescolare bene
  • Aggiungete un po’ di erbette essiccate (io ho scelto il mix di erbe greche)
  • Togliete dal fuoco e fate raffreddare un po’, se necessario aggiungete dell’olio di oliva crudo
  • Servite con le vostre verdure preferite, hamburger, veggie burgers, bolliti e mozzarella! Buon appetito!

This is a DIY healthy burger: you just serve all the ingredients, difference sauces, dressings and vegetables, and have your guests make their own burger!

Questa è la foto di un hamburger fai da te: servite tutti gli ingredienti, incluse diverse salsine e condimenti e fate creare direttamente ai vostro ospiti il loro panino preferito!

No comments:

Post a Comment